Home > Viaggio Overland per Attraverso Tibet
17 Giorni di Viaggio Privato Chengdu – Dujiangyan – Wolong – Siguniang Shan – Danba – Tagong – Garze – Yarchen Gar – Garze – Yilhun Lhatso - Dege – Baiyu – Batang – Zuogong – Ranwu – Lulang – Linzhi – Basum Tso – Gandan – Lhasa
In questo viaggio, andremo innanzitutto nella zona tibetana di Kham, nel Sichuan occidentale. Partiamo da Chengdu per Dege lungo l'autostrada nazionale G317. Lungo la strada visiteremo la Riserva di Wolong Panda, il Monte Siguniang, il villaggio tibetano di Jiaju in Danba, la prateria di Tagong con il Monastero Tagong, Hepingfahui, la montagna sacra di Yala, il Monastero Garze, il Monastero Dargye, il Yilhun Lhatso (lago Xinlu Hai), affreschi di sculture rupestri in Villaggio di Keluodong e Dege Printing House - il capo dei tre principali centri culturali tibetani. Successivamente, andiamo a Baiyu lungo il fiume Jingsha (a monte del fiume Yangtze) per visitare il magnifico Monastero Pelyul (Baiyu Si) di Nyingma Sect.

Tagong è così speciale, è "il posto preferito del Buddha" ed è anche noto come "Piccola Lhasa". Seguendo Khampa Tibetan, giriamo la ruota della preghiera del Monastero Tagong e ascoltiamo i loro suoni di lettura nel convento di Gyergo. Cammina sulla collina accanto alla Muya Golden Pagoda e attendi l'alba e il tramonto di Holy Mountain Yala. Il momento più interessante dovrebbe essere lo Yarchen Gar, che è il luogo più grande per la pratica della meditazione femminile e dove possiamo sentire la pura atmosfera religiosa.

Successivamente, guidiamo verso Batang, da lì prendiamo l'autostrada G318 in direzione di Lhasa, in Tibet. Attraversiamo la catena montuosa dell'Hengduanshan, superiamo diversi passi di alta montagna e la famosa 72 curve di Yela Shan, attraversiamo le tre regioni dei fiumi paralleli, che sono costituite dal fiume Jinsha Jiang, dal fiume Nu Jiang e dal fiume Lancang Jiang (Mekong).

Nella prefettura di Linzhi (Nyingchi), "la piccola Svizzera del Tibet", accompagnano i nostri scenari meravigliosi vari scenari: ghiacciaio Midui, parlung Tsangpo, villaggio di Lulang, Monte Namjabarwa, fiume Niyang, Basum Tso ...

A Lhasa, la capitale del Tibet, abbiamo due giorni per le attrazioni: Potala, Jokhang, Norbulinka e Sera. E dal Monastero Parla Lupu godremo della magnifica vista del Palazzo Potala. Potremmo girare intorno al monastero più sacro tibetano Jokhang con i pellegrini, che provengono da tutto il Tibet e dalle aree culturali tibetane di Kham-Amdo delle province del Sichuan, del Qinghai, del Gansu e dello Yunnan. Molti pie tibetani misurano la loro lunghezza sul mercato di Barkhor.
Highlights
Viaggio via Terra attraverso Kham in Tibet
Giorno
1

Arrivo a Chengdu

Goditi la piacevole vita di Chengdu, Kuanzai Xiangzi, beve il tè nel Parco del Popolo

Arrivo a Chengdu, la capitale della provincia del Sichuan, la città natale di Panda. Prelevato dalla guida locale all'aeroporto e trasferito per godersi il tempo libero a Kuanzhai Xiangzi. Si compone di 3 vicoli: Vicolo Kuan, Vicolo Zhai e Vicolo Jing. Sperimenta lo stile di vita tipico del tempo libero di Chengdu. Successivamente, ci sposteremo al Parco del Popolo (Renmin Gongyuan). Ospita montagne eleganti, ampio lago, fiori colorati e boschi rigogliosi. Accomodati nella sala da tè, goditi il tuo tè a scodella coperta nel centro della città e chiacchiera con i tuoi amici.

Pernottamento nell'albergo 4 * Xinliang
Giorno
2

Chengdu - Dujiangyan - Wolong - Siguniang Shan Town

Sistema dell'Irrigazione Dujiangyan, Panda in Wolong, Tramonto del Siguniangshan

Al mattino guidiamo verso Dujiangyan per visitare il sistema dell'irrigazione, che fu costruito intorno al 250 a.C.da Li Bin, un governatore della prefettura di Shu nello stato di Qin. Il grande progetto funziona ancora bene oggi dopo oltre duemila anni di funzione, che non solo pone fine al disastro idrico per la popolazione locale, ma rende anche la pianura di Chengdu "la terra dell'abbondanza". Durante la visita ai lavori di conservazione dell'acqua, potresti scoprire che i metodi per imbrigliare il fiume utilizzati dagli antichi sono così semplici ma utili. Nel 2000, Dujiangyan è diventato un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Quindi guidare Riserva Naturale Internazionale a Wolong. 52 km di lunghezza da est a ovest e 62 km di larghezza da sud a nord, l'intera area è di 200.000 hm². È uno dei primi rovesci naturali della Cina, che è stato valutato dalla rete delle zone di conservazione di "umanità e esseri viventi" dall'Organizzazione per l'educazione, la scienza e la cultura delle Nazioni Unite (UNESCO). La foresta vergine, la seconda foresta di cespugli e i boschetti di bambù sono molto verdi. Ci sono oltre 4.000 tipi di piante di alto livello, 24 dei quali sono piante preziose, come il Gongtong (albero di colomba cinese), l'abete rosso cinese, il Lianxiang e così via. Ci sono più di 450 tipi di vertebre, 45 dei quali sono classificati come animali conservati focali nazionali, come panda gigante, scimmie dorate, antilopi, cervi dalla bocca bianca ecc. La bella scena naturale è tranquilla e isolata. Visita la base di Shenshuping Panda a Wolong, qui vivono circa 50 panda, è il più grande centro di allevamento di panda giganti, che integra ricerca scientifica, alimentazione, allevamento, riproduzione, addestramento nella natura selvaggia, ecc. Quindi guida attraverso il tunnel di Balang Shan. Se il tempo è bello, possiamo goderci la splendida vista panoramica del Monte. Siguniang a Maobiliang al tramonto.

200 km
4 ore
Pernottamento nell'albergo Yunshang
Colazione
Giorno
3

Siguniang Shan Town - Danba

Alba del Monte Siguniang, Valle Shuangqiao, Wori Tusi Manor, villaggio tibetano Jiaju

Se il tempo è bello, presto ti godrai la splendida vista panoramica del Monte. Siguniang (Four Sisters Mountain) a Maobiliang all'alba. La Siguniang Shan (anche montagna delle quattro sorelle, montagna delle quattro ragazze, montagna delle quattro fanciulle) ha quattro vette di oltre 5000 m, secondo la leggenda ogni picco rappresenta una ragazza delle 4 sorelle. La vetta più alta, Yaomei Feng, la ragazza più giovane ea 6250 m, è anche conosciuta come la "regina delle vette del Sichuan". Passeggiate morbide nella Shuangqiao Valle (Double-bridge Valle) del Siguniang Shan Mountain, il paesaggio è concentrato e affascinante. Successivamente guida per visitare Wori Tusi Manor, l'antica residenza ufficiale del locale Tusi, una sorta di leader della regalità imperiale. Dopo quella guida per visitare il villaggio tibetano Jiaju, il villaggio più bello della Cina. In Danba, la popolazione locale è chiamata tibetana Jiarong (Gyarong). Passeggiate e visita nel villaggio di Jiaju. Ci sono più di cento edifici con lo stesso stile architettonico, un carattere unico e completo delle residenze tibetane di Jiarong. Sotto il cielo blu, le residenze tibetane decorate in rosso, bianco e nero sono sparse a caso ma anche a scuola dal fondo al pendio medio della valle.

110 km
2 ore 26 minuti
Pernottamento nell'albergo Mantuoluo
Colazione
Giorno
4

Danba - Bamei - Tagong

Torri di blocco a Suopo, Tempio di Huiyuan, Monastero Lhagang, Monastero Gyergo e il grande muro delle mani di Hepingfahui, tramonto del Monte Yala

Danba è stata a lungo acclamata come il Regno delle Migliaia di antichi fortini. Al mattino visita delle antiche torri di blocco a Suopo. Erano fatti di argilla e blocchi e sembravano belli dall'esterno con solide pareti spesse. Quindi guidare a Bamei, lungo la strada visitare il Tempio Huiyuan e gli splendidi villaggi. All'arrivo a Tagong, visitare il Monastero Lhagang (Tagong Si) della setta Sayka, che è circondato da tre colline che simboleggiano tre Bodhisattva. Si dice che la benedizione di un'immagine riservata di Jowo Shakyamuni lasciata dalla principessa Wencheng in questo monastero ai pellegrini assomigli all'immagine di Lhasa Jowo Shakyamuni a Lhasa. Quindi visita l'imponente Gyergo Nunnery e il grande muro delle mani di Hepingfahui. Dalla collina accanto alla Pagoda d'oro Muya, si può godere della vista panoramica dello Zhara Lhatse (5.820 m, anche Jara o Yala), quando il tempo è bello, lo scenario al tramonto è particolarmente spettacolare.

117 km
2 ore 43 minuti
Pernottamento nell'albergo Duwang
Colazione
Giorno
5

Tagong - Luhuo - Lago Kasa - Garze

Alba della montagna Yala, Lago Kasa, Monastero Han-cinese

Dalla collina accanto alla Pagoda d'oro Muya, si può godere della vista panoramica dello Zhara Lhatse (5.820 m, anche Jara o Yala), quando il tempo è bello, lo scenario al tramonto è particolarmente spettacolare. Quindi guida a Garze (Ganzi), il vero centro culturale e religioso per i tibetani che vivono nel Sichuan. In tibetano "Garze" significa "bianco e bellezza", dal nome del famoso tempio di setta gialla (Gelukpa) costruito nel 1552 nella contea. A Garze visitare il Monastero Han-cinese. È la più antica architettura di Garze costruita da Han-Chinese nel 1274, gli edifici Han-Chinese e tibetani simboleggiano l'integrazione culturale e la solidarietà del popolo Han-cinese e tibetano.

227 km
5 ore 3 minuti
Pernottamento nell'albergo Highland Barley
Colazione
Giorno
6

Garze - Yarchen Gar (Yaqing Si) - Garze

Dibattito nel Monastero Garze, Yarchen Gar (Yaqing Si)

In mattinata visita al Monastero Garze di Gelukpa, originariamente costruito dai mongoli Qosot nel 1662 su una collina che domina i loro castelli di Mazur e Khangsar. I monaci di solito discutono intorno alle 9 del mattino, dura circa 40 minuti. Quindi guida per visitare la setta Yarchen Gar (Yaqing Si) di Nyingma, un grande mondo di suore! Circa 20000 suore vivono, imparano e meditano qui. Con 4000 metri sul livello del mare, Yarchen Gar è il più grande luogo di meditazione per le donne del mondo. Dopo aver raggiunto il parcheggio a Yarchen Gar, cammina per circa 10 minuti sulla collina a nord dell'isola di Juemu (un titolo per suora in tibetano). C'è una vasta statua di Padmasambhava e, nell'orientamento a sud-ovest, puoi ammirare il grande panorama dell'intero Yarchen Gar e persino dell'isola di Juemu. Quindi scendi lungo il fiume lungo le casette di legno dove le suore praticano la meditazione. Ad ogni modo, ovunque puoi vedere che queste suore sono sedute in meditazione, o discutono delle Scritture, o leggono in silenzio, o chiacchierano e si rilassano. Yarchen Gar è diviso dal fiume in aree per Zhaba (monaco) e Juemu (suora). L'area della riva del fiume è per Zhaba, l'isola per Juemu. Attraversa il ponte sul fiume ed entra nell'isola di Juemu, la zona centrale di Yarchen Gar. Qui, le case di meditazione basse e piccole della suora sono molto intense e coprono l'intera penisola. Puoi fare una passeggiata qui e immergerti nella pura atmosfera religiosa del luogo di meditazione delle suore. Nel tardo pomeriggio rientro a Garze.

214 km
4 ore 33 minuti
Pernottamento nell'albergo Highland Barley
Colazione
Giorno
7

Garze - Dargye - Manigango - Yilhun Lhatso - Dege

Monastero Dargye, fai una passeggiata a Yilhun Lhatso (Lago Xinlu Hai), affreschi di sculture rupestri nel villaggio di Keluodong

Il Dargye rappresenta la scuola di Gelukpa ed è stata fondata nel 1642. Passa accanto a Manigango per visitare il Lago Xinlu Hai (Yilhun Lhatso), situato ai piedi del monte Chola (Que’er Shan). Si trova a 4040 metri sopra l'altitutine, con una profondità media di 10 metri e una profondità massima di 15 metri. Ci sono abeti rossi, abeti, cipressi piangenti cinesi, alberi di azalea e prati intorno al lago. È anche una riserva per animali selvatici come i cervi dalle labbra bianche. Breve passeggiata sul Lago Yilhun Lhatso. Continua a guidare attraverso il tunnel di Chola (Que’er Shan), visita gli affreschi di sculture rupestri nel villaggio di Keluodong.

187 km
3 ore 36 minuti
Pernottamento nell'albergo 3 * Ling Gesar
Colazione
Giorno
8

Gradi - Pelyul (3006 m)

Stamperia di Dege, Dege Gonchen, Monastero Pelyul

Al mattino visita la tipografia di Dege, che è sempre stata rinomata come il tesoro culturale ai piedi della montagna di neve. È la più grande tipografia nell'area tibetana. Un altro programma è visitare il Dege Gonchen, che significa "tempio", un monastero della setta Sakya. Fu costruito nel 1448, oggi vivono circa 300 monaci. Nel pomeriggio proseguimento per Pelyul e visita al Monastero Pelyul (Baiyu Si) vicino al capoluogo. Questo famoso monastero di Nyingma Sect aveva avuto un ruolo importante nella storia e aveva ospitato molti templi sussidiari. Quindi goditi la grandiosa vista panoramica del Monastero Pelyul da una collina quando il tempo è bello.

100 km
2 ore 13 minuti
Pernottamento nell'albergo Donggcha Culture Theme
Colazione
Giorno
9

Baiyu - Batang

String Dance e musica

Guidi a Batang e visiti il villaggio tibetano di Khampa. Tuffati nella vita tipica del Khampa tibetano, così come puoi sicuramente assaggiare il tè al burro. Se c'è una possibilità, puoi sapere di più su Danza e Musica di Xianzi, una sorta di danza tibetana bellissima e lirica e che vanta la caratteristica "abile nel ballare con le maniche lunghe". Quando programmano, diversi uomini suonano l'Huqin, "Biwang", una specie di strumento a due corde, e gli altri ballerini ballano con la loro musica. Nel novembre 2019, Batang Xianzi Dance è stata iscritta nell'elenco rappresentativo del patrimonio culturale immateriale nazionale.

190 km
4 ore 39 minuti
Pernottamento presso Degalin Inn (2580 m)
Colazione
Giorno
10

Batang - Markam - Zuogong

Guida nelle regioni dei tre fiumi paralleli, zona centrale della catena montuosa dell'Hengduanshan. Lascia Sichuan ed entra in Tibet

Guida da Batang attraverso il Golden Sand River (Jinsha Jiang, parte superiore dello Yangtze) Bridge fino a Markam, la prima città del Tibet in questo viaggio via terra. Jinsha Jiang è il confine tra Sichuan e Tibet. Guidi ora nelle tre regioni dei fiumi paralleli, che sono costituite dal fiume Jinsha Jiang, dal fiume Nu Jiang e dal fiume Lancang Jiang (Mekong), originate dalla catena montuosa Tanggula del flusso dell'altopiano tibetano in parallelo verso sud. Sulla strada attraversa tre passi di montagna: Joba (3880 m), Lawu (4358 m) e Dongda (5080 m).

259 km
5 ore e 40 minuti
Pernottamento nell'albergo Ji’an Dongri(3000 m)
Colazione
Giorno
11

Zuogong - Bangda - Baxoi - Ranwu

Supera 72 giri, resta il bellissimo Lago Ranwu

Percorri a monte fino a Bangda, un incrocio di città in cui Lhasa si collega all'autostrada Chamdo-Kunming. Continuate a guidare attraverso il Monte Yela (4.618 metri), quindi entrate nella famosa 72 curve, è la strada più tortuosa del Tibet. Successivamente guida verso il Lago Ranwu (Ngan Tso), uno spettacolare lago blu cristallino circondato da cime innevate. Come parte del fiume Parlung Tsangpo, il Lago Ranwu è composto dal Lago Ranwu superiore e dal lago Ranwu inferiore. E c'è un grande prato tra il Lago Ranwu superiore e il Lago Ranwu inferiore. Il Fiume Parlung Tsangpo proviene dal ghiacciaio di Laigu, a 40 km dalla città di Ranwu. Passeggiando lungo il Lago Ranwu superiore e il lago Ranwu inferiore, si può godere dello scenario di bellissime montagne e prati innevati, nonché di un villaggio sul lago.

292 km
5 ore 32 minuti
Pernottamento al Ranwo International Self-Driving Camp (3200 m)
Colazione
Giorno
12

Ranwu - Midui - Bome - Lulang

Ghiacciaio Midui, Parlung Tsangpo, città di Lulang

Guidi a Bomi lungo la valle di Ranwu. Lungo la strada, visita il ghiacciaio Midui, che è costituito da un bellissimo villaggio tibetano, campi agricoli, montagne innevate, ghiacciai, foreste, laghi, ecc. Il Ghiacciaio Midui si trova a monte del Fiume Midui e lo scioglimento del ghiacciaio scorre nel Fiume Midui e poi nel Parlung Tsangpo Fiume. Il Ghiacciaio Midui è il ghiacciaio marino più importante del Tibet e il ghiacciaio più basso in Cina. La cima principale del ghiacciaio è a 6800 metri sul livello del mare e la sua linea di neve è a soli 4600 metri sul livello del mare. Da Ranwu a Bomi, circa 100 km, è la parte più bella di questo tour via terra. Guidando lungo il Fiume Parlung Tsangpo e godendo del bellissimo paesaggio primitivo di montagne innevate, foreste e fiumi. Percorri alcune centinaia di metri e raggiungi l'insediamento nella giungla di pianura di Tongmai. Oltrepassa il Lago Guxianghu (2600 m) e il ponte Tongmai, attraverso il tunnel n. 1 di Tongmai, raggiungi infine la città di Lulang. Passeggiata piacevole nella barra dell'ossigeno naturale - Lulang.

305 km
5 ore 36 minuti
Pernottamento nell'albergo Internazionale Lulang Zhujiang (3700 m)
Colazione
Giorno
13

Lulang - Linzhi - Basum Tso

Trascuri Gyala Pelri e Namjabarwa, il Monastero Buchu, il Tempio Lamaling, l'antica foresta di cipressi giganti, il Fiume Niyang, il Lago Basum Tso

Dopo la colazione, guida attraverso la pittoresca foresta di Lulang. Attraversando Serkhyem La Pass (Seji La, 4.515 m) avrai una vista spettacolare sul Monte Gyala Pelri (7.150 m) e sul Monte Namchak Barwa (Namjabarwa, 7.782 m), quando il tempo è così bello. Durante la discesa, puoi goderti lo splendido scenario della valle del Fiume Niyang e il panorama di Lingzhi. Prima di arrivare a Linzhi (Nyingtri, 2900 m), visita i due monasteri vicini: dal tetto d'oro del monastero Buchu per vedere lo scenario unico del tempio di Lamaling. Dopo la visita dell'antica foresta di cipressi giganti, guida lungo il Fiume Niyang fino al Lago Basso Tso, un lago sacro della scuola di Nyingma. Le immagini di riflesso di montagne innevate alte oltre 6000 m rendono il lago molto cinematografico. Non c'è dubbio che l'attore principale è il monastero di Tsodzong sull'isola di Tashi. Fai un'escursione sull'isola per visitare il Monastero Tsodzong. Se sei interessato, puoi continuare a camminare lungo Basum Tso, goderti la montagna di neve e la fitta foresta ed entrare nel villaggio di Jieba che mantiene il puro stile Gongbo. Basum Tso si trova nella contea di Gongbogygyda. I tibetani che vivono nella contea di Gongbogygyda sono chiamati "popolo Gongbo" da altri tibetani. Hanno il loro costume, edifici speciali, festival diversi e persino un dialetto diverso. Visitando una famiglia al Jieba Village, sarai trattato da loro calorosamente.

222 km
3 ore 29 minuti
Pernottamento all'Himalaya Basum Tso Resort (3500 m)
Colazione
Giorno
14

Basum Tso - Gandan - Lhasa

Passo della montagna di Mi La. Monastero Gandan. Benvenuti a Lhasa!

Attraversa l'imponente Passo della montagna di Mi La (4865 m) fino a Lhasa (3650 m), capitale della regione autonoma del Tibet. Sulla strada visitare il Monastero Gandan. Fu costruito nel 1409 da Tsongkapa, il fondatore del Gelugpa del buddismo tibetano. Gandan, Drepung e Sera sono i tre più grandi monasteri di Lhasa. E Gandan è il luogo dove è morto Tsongkapa. Pertanto, ha la più alta reputazione di tutti i monasteri del Gelugpa. Se sei interessato, puoi camminare lungo il percorso di pellegrinaggio verso le colline sinistra e destra del Monastero Gandan per visitare la grotta di meditazione di Tsongkhapa e goderti il panorama del Monastero Gandan e i magnifici scenari della valle del Fiume Lhasa.

363 km
6 ore e 30 minuti
Pernottamento al 4 * Snow Heaven International Grand Hotel (3650 m)
Colazione
Giorno
15

Lhasa

Palazzo Potala - punto di riferimento di Lhasa, Jokhang e Strada Barkhor

In mattinata visita a Potala, che fu originariamente costruita nel 637 da Songtsen Gampo, il primo re del Tibet unito, e successivamente ampliato e servito come residenza invernale dei Dalai Lama, nonché il nesso politico-religioso del Tibet tradizionale. Le folle di pellegrini, innumerevoli magnifici murali, statue buddiste, scritture e tesori rari creano nel complesso un'atmosfera densa di arte religiosa e che colpisce ogni visitatore. Nel pomeriggio visita al Monastero Jokhang, il centro del buddismo tibetano e la terra sacra dei seguaci buddisti dove migliaia di pellegrini vengono per il culto ogni giorno. Il tempio, costruito nel 647, è la prima struttura in legno e muratura ancora esistente in Tibet. Cammina sulla Strada Barkhor che circonda Jokhang, un grande mercato libero con le sue prolifiche bancarelle per la vendita di specialità locali.

Pernottamento al 4 * Snow Heaven International Grand Hotel
Colazione
Giorno
16

Lhasa

Vista panoramica su Potala, Norbulingka, dibattito a Sera

Al mattino visita al Monastero della Grotta di Parla Lupu, situato sulle pendici del monte Yaowang, fu costruito nel VII secolo. È alto 22 metri e da qui si può avere una meravigliosa vista panoramica sul Palazzo Potala. Successivamente visita Norbulinka, la residenza estiva dei Dalai Lamas. Nel pomeriggio visita al Monastero Sera, che è stato creato nel 1419 ed è sempre stato un importante seminario buddista. È anche uno dei sei principali monasteri del Gelugpa. Poiché la rosa viene piantata ovunque nel monastero, viene anche chiamata "la corte della rosa selvatica". Oggi vivono ancora 200 lama. Hai l'opportunità di sperimentare i "dibattiti sulle scritture buddiste" dei famosi monaci. I dibattiti pubblici religiosi fanno parte dell'educazione dei monaci.

Pernottamento al 4 * Snow Heaven International Grand Hotel
Colazione
Giorno
17

Lascia il Tibet

Viaggia alla prossima destinazione

Oggi trasferimento all'aeroporto o alla stazione ferroviaria, partenza dal Tibet.
Colazione
Viaggio su misura

Questo viaggio può anche essere personalizzato, facci sapere la tua idea di viaggio: data del viaggio, durata, numero di viaggiatori, bambino (2 - 12 anni), bimbo (0 - 2 anni), altre destinazioni di viaggio, pasti, categoria di alloggio, boutique hotel, interessi speciali ...

Saluto:

Click to change

Altri Programmi del Viaggio Overland per Attraverso Tibet
Incluso
Esclusa
Prezzo del Tour

Viaggio privato, grandi esperienze! Vi preghiamo di contattarci per la vostra offerta di viaggio su misura.

Attraverso i privati viaggi in Tibet Cina, puoi decidere quando, dove e come andare in viaggio da solo. Inoltre, puoi scegliere la durata del viaggio e con chi andare.

Informazione
Albergo, programma e itinerario sono soggetti a modifiche con preavviso.
Dobbiamo sottolineare che si contrappone un'infrastruttura turistica di base in questa regione. Pernottamento principalmente in semplici hotel / pensioni. I lunghi viaggi su strade dissestate e in alta quota e ritardi richiedono una buona forma fisica, capacità di recupero e flessibilità dei partecipanti. I cambi di programma e di rotta dovuti a eventi imprevisti sono espressamente riservati. Se desideri l'ignoto e hai una comprensione della contingenza, questo è il viaggio giusto per te.
Immagini di più